Le case prefabbricate in legno sono un innovativo e rivoluzionario modo di concepire la casa. Integrata con la natura, sostenibile e con altissime prestazioni energetiche. Perché la casa non debba più essere un salasso anche dopo averla costruita e quindi con spese di gestione che si concentrino su ciò che ti piace, come una piscina o una zona benessere, e non su costi dispersivi ed evitabili.

In questo articolo ti porteremo alla scoperta delle case prefabbricate in legno mostrandoti perché sono diventate le case più ricercate del mercato.

Iniziamo questo articolo, affrontando un’incomprensione che spesso è legata alla parola “prefabbricata”

Case prefabbricate in legno: le puoi personalizzare come vuoi tu

La parola “prefabbricata” spesso trae in inganno e ti fa credere che questo tipo di abitazioni siano solo la versione “grande” delle casette per gli attrezzi che troviamo nei grandi magazzini o delle dependance da giardino. Costruite tutte uguali e già pronte da comprare così come sono senza poterle modificare.

Questo equivoco, poi, viene alimentato anche dal fatto che molti ditte costruttrici, per semplificare l’onere della scelta (e per abbassare i costi) abbia una linea di progetti già pronti per essere costruiti, dove, tu cliente, hai poco spazio di manovra per personalizzarle secondo i tuoi gusti.

Per i modelli già pronti, infatti, la procedura è stabilire quanti sono i metri quadri che vorresti, scegliere la forma o il numero di piani e decidere tra i modelli rimasti quello che fa al caso tuo.

Tuttavia, molte aziende, come anche la nostra (e se vuoi dare un’occhiata puoi scoprire come lavoriamo cliccando qui) creano ogni progetto su misura, seguendo passo passo le tue richieste.

Non è un obbligo, ma una scelta volta a garantire che ogni casa sia unica come la famiglia che l’ha voluta.

Il termine “prefabbricata” quando si parla di case in legno non significa quindi una casa con misure standard o già pronta bensì che le sue parti interne e quelle portanti, una volta definito il progetto, vengono costruite e preparate in segheria (e quindi prefabbricate) e poi, in un secondo momento, portate sul luogo dove sorgerà la casa e installate.

Case in legno prefabbricate: i tempi di costruzione sono brevi

Uno dei numerosi vantaggi di poter prefabbricare nei laboratori di taglio o nelle segherie le parti della tua casa in legno è la diminuzione dei tempi di costruzione.

Se, normalmente, quando parliamo di costruzioni in calcestruzzo il tempo stimato per avere la casa pronta è 8 mesi/1 anno minimo, senza contare le finiture, per le case prefabbricate in legno si parla di poche settimane.

Dal momento della firma del progetto, i tempi variano da poche settimane a 3/4 mesi a seconda delle dimensioni della casa e delle scelte architettoniche che sono state fatte come ad esempio il numero di piani o forme particolari o curvilinee.

case prefabbricate in legno

Le case prefabbricate in legno in X-Lam hanno caratteristiche uniche per sicurezza ed efficienza

Le case in legno prefabbricate, quando vengono costruite in X-Lam come quelle di Domus Trentina, garantiscono prestazioni senza eguali in termini di efficienza energetica e sicurezza.

X-Lam è una sigla per la frase inglese “Cross Laminated Timber” , ossia legno a tavole incrociate, che è il metodo costruttivo con cui vengono create le tavole che costituiscono la struttura portante della casa.

Le principali caratteristiche di una casa in legno in X-Lam sono:

  • RESISTENZA AL SISMA: perché la struttura è pensata per piegarsi ma non rompersi come dimostrano gli studi effettuati con il Progetto Sofie in Giappone che puoi vedere cliccando qui
  • RESISTENZA AL FUOCO: il legno è un ottimo isolante e, rispetto al calcestruzzo, fa si che il fuoco, se presente, si propaghi molto più lentamente
  • EFFICIENZA ENERGETICA: grazie al potere isolate dei pannelli, a cui poi si aggiungono i normali cappotti in fibra di roccia o altri materiali isolanti
  • SOSTENIBILITA’ AMBIENTALE: il legno è una fonte rinnovabile e la maggior parte delle aziende usa solo legname proveniente da foreste certificate e attente alla sostenibilità ambientale
  • ISOLAMENTO ACUSTICO: le proprietà del legno in termini di isolamento permettono alle case costruite in X-Lam di adempiere le più stringenti norme di legge per garantire il massimo del confort a chi le abita
  • DURABILITA’ NEL TEMPO: le case prefabbricate in legno, quando vengono costruite con i pannelli correttamente trattati, durano generazione dopo generazione senza temere l’avanzare del tempo, proprio come le case in calcestruzzo.
  • UN MAGGIOR NUMERO DI MQ NETTI: fino al 6% in più rispetto a altri sistemi costruttivo (a parità di superficie lorda)

Se vuoi approfondire le caratteristiche di una casa in legno in X-Lam, abbiamo scritto questo articolo che dove abbiamo raccolto le 9 principali caratteristiche di questo metodo costruttivo all’avanguardia.

Ampie possibilità di scelta delle finiture: al grezzo o chiavi in mano?

Come le case in muratura, anche le case in legno prefabbricate hanno una doppia opzione di consegna: al grezzo oppure chiavi in mano.

La differenza risiede nel livello di finiture con cui ti viene consegnata la casa.

Se scegli una consegna “al grezzo”, la ditta costruttrice ti farà trovare una casa con già montate tutte le parti strutturali e il tetto, già provvisto di isolamento e quindi già coibentato, ed alcune altre rifiniture minori che variano da azienda ad azienda. Alla casa mancheranno, però, ancora il cappotto, i serramenti, la lattoneria, gli impianti e le finiture.

Perché puntare su una scelta del genere? Se hai dei tecnici di fiducia con cui collabori frequentemente o tu stesso hai un’azienda che possa occuparsi della parte di impiantistica (gas e luce elettrica, acqua, ecc), degli infissi, piuttosto che della pavimentazione questo ti permetterebbe di ridurre in maniera sensibile i costi della casa finita.

Oppure se la ditta a cui hai deciso di affidare il lavoro di costruzione vero e proprio è una realtà già abituata a lavorare in sinergia con altri professionisti, perché in questo modo può darti una varietà più ampia di offerta e qualità per ogni settore della casa da realizzare.

Esiste poi anche un’altra versione di casa consegnata “al grezzo” chiamata “al grezzo avanzato” che comprende oltre alle strutture anche gli impianti ma non gli infissi e le finiture.

A differenza di una scelta “al grezzo” che richiede un investimento minore in termini economici ma una maggiore richiesta di tempo per supervisionare le ditte che si occuperanno della seconda parte dei lavori, una consegna “chiavi in mano” è una soluzione che, potremmo definire, senza pensieri.

Il “chiavi in mano” significa ricevere una casa finita fino all’ultimo cm. Non solo le strutture o il tetto, ma anche gli impianti, i rivestimenti, i sanitari e spesso anche già l’arredamento scelto insieme al costruttore e ai suoi partner che si occupano di queste forniture.

Una scelta del genere è più costosa ma ti permette di non dover preoccuparti di nulla se non scegliere i colori e gli elementi di arredo che più ti piacciono.

case prefabbricate in legno

Case prefabbricate in legno prezzi

I prezzi delle case prefabbricate in legno possono variare, sulla base di alcuni parametri.

Tuttavia, prima di valutare i singoli preventivi delle varie aziende di settore è importante ricordare gli altri costi che gravitano intorno alla scelta di costruirsi una casa su misura:

  • Il primo è il COSTO DEL TERRENO che deve essere un terreno edificabile. Difficilmente, infatti, quelli agricoli hanno le metrature tali da poter costruire case abbastanza grandi. Puoi essere fortunato e averlo già, perché di proprietà della famiglia, oppure puoi trovarti nella condizione di doverlo comprare. In questo secondo caso, nonostante l’abbondanza di offerte o annunci di vendita, ti consigliamo di affidarti a un tecnico (può essere la stessa ditta che costruirà la casa oppure un professionista di cui hai stima) perché valuti l’esposizione, la pendenza, l’orientamento, la qualità del terreno, la zona orografica e sismica, ecc.

Il costo del terreno non è quantificabile a priori perché legato a troppe variabili. La zona, se in città o in campagna, la vicinanza a servizi particolari o a zone d’interesse turistico o naturalistico. Di fatto, quindi, potrebbe capitarti una vera occasione oppure potrebbe diventare un voce non trascurabile del preventivo per la tua futura asa

  • Un altro costo quasi sempre presente è quello che riguarda le FONDAZIONI e il PLATEAU.

Se prevedi di realizzare delle strutture interrate come garage o taverne sarà necessario farsi fare un preventivo per delle opere in muratura ad hoc, il cui costo dipenderà dalla metratura che vorrai dedicare a questi spazi e alla tipologia e posizione del terreno da scavare per costruirli.

Stesso discorso vale per il plateau, ossia una base in cemento, dove andrà poi appoggiata la casa in legno e che ne costituirà le fondamenta, nel caso tu non sia interessato a creare degli spazi interrati.

Una volta comprato il terreno e costruite le fondamenta e il plateau, iniziano le valutazioni su come costruire la casa e quindi l’analisi dei preventivi relativi alla casa vera e propria.

  • Qui la differenza di prezzo maggiore la fa la scelta di farsela consegnare AL GREZZO piuttosto che CHIAVI IN MANO

Normalmente i prezzi del grezzo partono dai 500-700€ al metro quadro (1000-1300€/mq per il grezzo avanzato) mentre per il chiavi in mano, in base al livello e al tipo di finiture si parte dai 1400-1600€/mq a salire fino a superare tranquillamente i 2500€/mq.

E con quest’ ultimo approfondimento sui prezzi, chiudiamo questo articolo sul perché le case in legno prefabbricato possono essere al soluzione perfetta per le tue esigenze.

Se hai domande o desideri un preventivo gratuito per la tua prossima casa, scrivi alla nostra mail amministrazione@domustrentina.it oppure compila il form cliccando qui.

Leggi gli ultimi articoli sul nostro blog: